Gli Shardana, Serdàn o Sherdàn erano una delle popolazioni citate da fonti egizie del II millennio A.C., facenti parte delle coalizioni dei “Popoli del Mare”, ancora oggi oggetto di dibattito archeologico. 

Il Faraone Ramos II arruolò questi popoli nella guardia imperiale. Erano definite appunto “Popoli del Mare”.
La loro origine si perde nella notte dei tempi. 

Abbiamo scelto il nome “Serdàn” in onore all’antico popolo dei mari o Principi di Dan, grandioso e fiero che nella cultura sarda trova evoluzione ed espressione. Abbiamo una cucina tradizionale mediterranea semplice e genuina ma di eccellenza, racchiude e concentra millenni di segreti e cultura raccolti in tutto il mondo dai nostri Avi guerrieri……. 

I Principi dominatori della terra e del mare…. gli Serdàn……
Secondo Erodoto, storico greco, dalla Lidia, territorio dell’Asia Minore, i popoli dei Tursha e dei Shardana, a seguito forse di una carestia, nel 900 A.C. sbarcano in Italia, dove i Tursha si unirono agli Umbri e verranno chiamati Etruschi e con gli Shardana si divideranno il Mar Mediterraneo.